Tommaso Buldini | Il diavolo è chiuso nell’armadio

TOMMASO BULDINI
Il diavolo è chiuso nell’armadio

Inaugurazione: mercoledì 30 settembre ore 18.00
In mostra dal 30 settembre al 30 ottobre su appuntamento

Mercoledì 30 settembre, dalle ore 18.00, Circoloquadro inaugura Il diavolo è chiuso nell’armadio, la prima mostra personale a Milano dell’artista bolognese Tommaso Buldini.

Reduce dalla Outsider Art Fair di New York e DDessinparis di Parigi, dove ha riscosso un grande successo, Tommaso Buldini presenta una serie di grandi nuovi dipinti, alcuni dei quali rifiniti ad arazzo con ricami fatti a mano, che raccontano storie e visioni ironiche e inquietanti.

Tele e tavole che raffigurano mondi immaginari e inferni odierni – inevitabile pensare a Hyeronimus Bosch quando si guardano i lavori di Buldini – con gusto e allegria a raffigurare situazioni limite in cui mezzi uomini e mezzi animali si muovono, corrono, nuotano, volano concentrati ognuno in azioni a volte impossibili e senza senso. È una grande rappresentazione della nostra società ovviamente metaforizzata e spesso volutamente esagerata, un mondo assurdo eppure vicino alla realtà dei nostri sogni o dei nostri incubi.

Buldini, inoltre, che si dedica alla pittura così come all’animazione e alla musica, presenterà i due video realizzati per Colapesce, Dimartino e Carmen Consoli. Una frenesia di corpi, di colori, di mille micro storie fantastiche accoglieranno i visitatori della mostra.

In occasione dell’inaugurazione invitiamo i visitatori a rispettare le norme anti Covid rispettando le distanze e indossando la mascherina.

***

Tommaso Buldini, nato a Bologna nel 1979, si dedica all’animazione video e alla grafica per circa 10 anni, dopo aver finito lo IED di Milano. Nella primavera del 2016 inizia un’intensa produzione artistica che, grazie alla galleria Rizomi di Parma, lo vede esordire in personale a Scope Basel a Basilea a giugno 2018. Nei mesi successivi il suo lavoro sarà pubblicato dalla magazine francese Hey! Art Magazine e inizierà una collaborazione con la rivista, partecipando a due mostre collettive tenutesi ad Arts Factory a Parigi. Sempre con la galleria Rizomi presenta in personale il suo lavoro alla fiera P/Cass di Parigi e a Ddessin, assieme a Simone Pellegrini. Partecipa all’edizione 2020 di Art Verona; viene presentato da Rizomi all’Outsider Art Fair di New York e partecipa a Ddessinparis a Parigi. La ricerca artistica di Tommaso non si limita alla pittura, ma, seguendo il proprio background di animatore video, collabora da un anno come scenografo video per la compagnia teatrale Parigina Nonna Sime di Silvia Malagugini, esibendosi tra la Francia e l’Italia. Ha realizzato dei videoclip per Colapesce, Dimartino e Carmen Consoli. Sta inoltre realizzando per Studio Evil di Bologna “Hallucinator”, un videogioco parapsicologico basato sulle proprie visioni inquietanti.

***

***

INFO
Tommaso Buldini | Il diavolo è chiuso nell’armadio
Inaugurazione: mercoledì 30 settembre 2020
In mostra solo su appuntamento dal 1 ottobre al 30 ottobre 2020

CIRCOLOQUADRO arte contemporanea
Via Gian Battista Passerini 18 Milano
Telefono +39 324 8392144 | Email: info@circoloquadro.com